Centro di Cultura Ebraica di Roma

L’ULTIMO ROUND
Leone Efrati (1915-1945)

1 febbraio 2018

Saluti
Ruth Dureghello
Presidente della Comunità Ebraica di Roma
Flavio D’Ambrosi
Vice Presidente Vicario della Federazione Pugilistica Italiana
Mario Venezia
Presidente della Fondazione Museo della Shoah

Intervengono
David Bondì Nahum, Claudio De Camillis,
Romolo Efrati, Alberto Funaro, Amedeo Osti Guerrazzi

Modera
Stefano Petrucci

Nell’ottantesimo anniversario della promulgazione delle Leggi Razziali del 1938,
che tra i moltissimi divieti imposti agli ebrei prevedeva anche quello di far parte di Società Sportive e
di praticare sport insieme agli ariani, dedichiamo una serata alla figura di Leone Efrati, pugile romano ebreo,
considerato uno dei migliori pesi piuma del mondo, deportato ed ucciso ad Auschwitz

Il progetto fa parte di MEMORIA genera FUTURO, programma di appuntamenti
coordinato da Roma Capitale in occasione del Giorno della Memoria 2018

Share