Centro di Cultura Ebraica di Roma

Presentazione del volume

 

Un amore Capitale. Salvatore Fornari e Roma

Esedra Editrice di Silvia Haia Antonucci

 

Saluti :

Riccardo Shmuel Di Segni, Gianni Ascarelli, Carlo Salvatori, Sergio Mattarella

 

Interventi:

Cesare Terracina, Anna Foa, Claudio Procaccia, Alberto Di Castro

 

Modera e presiede: Rita Padovano

 

 

In questa monografia dedicata a Salvatore Fornari, interessante e poliedrica figura del Novecento, vengono svelati molti dei suoi aspetti umani, artistici ed intellettuali.

Esponente dell’antica comunità ebraica, concorse insieme ad altri a creare il Museo Ebraico di Roma, divenendone il primo Direttore.

Pur occupandosi di molte discipline, tra cui la poesia in giudaico-romanesco, è noto per la sua collezione fotografica. L’abilità dell’autrice sta nel far emergere un ritratto non solo della persona, ma anche un quadro dell’ambiente, o meglio degli ambienti nei quali Fornari si è formato e ha vissuto. Alla luce della sua vicenda personale si legge infatti la più ampia storia degli ebrei durante il Novecento.

 

Share