Centro di Cultura Ebraica di Roma

Incontriamo l’Autore

Emilio Drudi

Non ha dato prova di serio ravvedimento

Gli ebrei perseguitati nella provincia del duce

 

Ne parliamo con: Oliviero La Stella, Amedeo Spagnoletto, Giancarlo Onorati

Sarà presente l’Autore

 

 

Il libro racconta lo sconvolgimento a cui, a partire dal 1938, sono stati condannati 40 ebrei tra uomini, donne e ragazzi nell’agro pontino, nel loro vivere quotidiano e poi, dopo l’8 settembre 1943, quando è cominciata la “caccia all’ebreo” da parte dei tedeschi e dei fascisti di Salò, i mesi passati alla macchia, ogni giorno con il terrore di essere scoperti, arrestati, destinati a morire nei campi di sterminio. Se nessuno di loro è stato assassinato è soltanto grazie all’aiuto di pochi amici fidati e a una serie di circostanze fortunate.

 

Share